A rivista anarchica n42 Novembre 1975 Processi Marini La Redazione

La coraggiosa lotta che il compagno Giovanni Marini conduce in carcere contro l’infame istituzione carceraria è all’origine dei numerosi processi in corso contro di lui.

Il 7 ottobre si è tenuta a Roma una nuova udienza del processo – iniziato nel novembre dello scorso anno – che lo vede coimputato con il direttore responsabile del settimanale “L’Espresso” Livio Zanetti per una sua intervista-denuncia. Tale processo è stato aggiornato al 28 ottobre.

L’8 ottobre si è aperto a Potenza un nuovo processo contro Marini, in base a 9 denunce mossegli dai noti Fiengo, Zarra, Lamberti e dai carabinieri per le sue dichiarazioni nel corso di interrogatori e durante il processo ordinario. Data la forzata assenza di Marini, il processo è stato aggiornato al 10 dicembre.

L’11 ottobre Marini è stato prosciolto in istruttoria dalle accuse mossegli nella denuncia d’ufficio conseguente alle sue precise dichiarazioni contro le autorità carcerarie salernitane, responsabili della morte per soffocamento del detenuto Carlo Sorrentino. Assolvendolo, seppure con una sentenza ambigua e bizantina, la magistratura ha di fatto riconosciuto la veridicità delle accuse di Marini.

La Redazione

Annunci

Tag: , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: