1969 12 19 Tempo – Valpreda Era stato scritturato per «La forza del destino»

1969 12 19 Tempo - Valpreda era scritturato

il ballerino dinamitardo

Era stato scritturato per «La forza del destino»

Doveva debuttare a Cagliari nell’opera di Verdi in cartellone dal 30 dicembre all’11 gennaio – Sospesa la replica di oggi in TV dello spettacolo «Stasera con…» nel quale appariva il terrorista Pietro Valpreda

 

Il ballerino dinamitardo Pietro Valpreda, accusato di essere il responsabile della strage alla Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano, avrebbe dovuto partecipare quale ballerino di fila alla stagione lirica cagliaritana, organizzata dall’istituto dei concerti e del teatro lirico. Il ballerino, che attualmente si trova recluso nelle carceri di Regina Coeli, era stato scritturato, insieme a numerosi altri ballerini, con impegno contrattuale dal 30 dicembre 1969 all’11 gennaio 1970. Pietro Valpreda, che verrà ora sostituito, avrebbe dovuto partecipare come ballerino di fila alle tre rappresentazioni della «Forza del destino», di Verdi, in programma a Cagliari il 4, 8 e 11 gennaio. Il ballerino anarchico aveva firmato il contratto che lo lega allo istituto dei concerti e del teatro lirico di Cagliari, con una paga giornaliera di undicimila lire, e lo aveva spedito per le ulteriori formalità a Cagliari. Secondo quanto ha precisato l’addetto stampa della stagione lirica cagliaritana, alla pratica di Pietro Valpreda mancava il cartellino dell’ufficio del lavoro, nel quale sono indicati i dati anagrafici del lavoratore dello spettacolo che viene assunto.

Pietro Valpreda non comparirà neppure in TV, come a suo tempo, prima del tragico attentato era stato previsto. La replica del programma registrato «Stasera con Gina Lollobrigida», fissata per venerdì 26 dicembre in televisione, non sarà infatti trasmessa poiché tra i figuranti del balletto che fa da sfondo allo spettacolo compare Pietro Valpreda.

La trasmissione fu registrata il 12 maggio scorso e fu quella l’ultima delle cinque apparizioni di Valpreda in un programma televisivo.

L’ufficio stampa della RAI ha fatto sapere che sebbene il Valpreda sia presente in una sola scena di massa, insieme con gli altri figuranti, che fa da sfondo ad una canzone di Gina Lollobrigida, si è ritenuto opportuno non trasmettere la replica.

 

Annunci

Tag: , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: